vetements-chauds-randonnee-montagne

5 consigli per scaldarsi durante un trekking

(7)

Quando non siamo abbastanza vestiti o non abbiamo l'attrezzatura giusta, il freddo può scoraggiarci e impedirci di partire o trasformare le nostre uscite in incubi: tensioni muscolari, contratture, brividi... Leggi i nostri consigli per contrastare il freddo e camminare comodamente:

 

1/ MODULARE GLI STRATI IN FUNZIONE DELL'INTENSITÀ DELL'ATTIVITÀ

Non lo ripeteremo mai abbastanza, bisogna sempre regolare l'abbigliamento in funzione dell'intensità dell'attività . Infatti, se in salita sei troppo pigro per toglierti il pile, rischi di sudare da subito e restare bagnato, anche se indossi una T-shirt traspirante.

Una volta bagnato, sarà più difficile riscaldarti, soprattutto durante una pausa.

Puoi anche scegliere un abbigliamento con zip di ventilazione (aerazioni nel collo, sotto le ascelle) per aiutarti a regolare la temperatura corporea.  

Vuoi  rivedere la tecnica dei 3 strati?

 

2/ PROTEGGERE LE ESTREMITÀ

chaussettes-chaudes-respirantes

Devi sapere che l' 8% del calore corporeo si disperde dalle estremità (mani, testa, piedi).

Al contrario, il nostro sistema corporeo fa sì che il sangue affluisca prioritariamente al cervello. Se il cervello è al caldo, consumerà meno energia per riscaldarsi e permetterà al resto del corpo - e in particolare alle estremità - di essere ben alimentate.

Porta dunque sempre con te un paio di guanti e un berretto (o una fascia). E scegli calze piuttosto calde. L’ideale è che siano anche traspiranti per evitare di avere i piedi bagnati, soprattutto se sudi molto. Idem per le scarpe

 

3/ PORTARE UNA BEVANDA CALDA

thermos-bouteille-isotherme

In pieno inverno, sostituisci la borraccia o la sacca d'acqua  con un thermos.

Bere acqua fredda quando hai freddo può fare male, e un corpo mal idratato funzionerà meno bene e sarà più sensibile alla fatica e al freddo (ma anche ai piccoli fastidi quali mal di testa, tendiniti…). Inoltre, la bevanda calda aiuterà a scaldarti, qualora avessi troppo freddo.

   

 

4/ NON TRASCURARE "L'INTIMO TERMICO".

Se fa molto freddo o se sei freddoloso, indossa un collant sotto i pantaloni (eviterai così di dover comprare appositamente un pantalone invernale) e  dei sotto-guanti sotto i guanti, ecc.

collant-randonnee   sous-gants-randonnee

 

5 - ALLACCIARE LE SCARPE CORRETTAMENTE

Non allacciare le scarpe né troppo, né troppo poco: l'obiettivo è che il piede sia sostenuto correttamente. Non esitare a regolare l'allacciatura in funzione del momento, soprattutto in discesa. Ma una scarpa troppo stretta rischia di ostacolare la circolazione sanguigna e di lasciarti con i piedi gelati!

Per saperne di più, leggi il nostro articolo: « Come allacciare correttamente le scarpe in montagna? ».

serrer-ses-chaussures

Buon trekking invernale!

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
INIZIO PAGINA